Crea sito

Una valida alternativa alla lavastoviglie?

Una valida alternativa alla lavastoviglie?

Una valida alternativa alla lavastoviglie? Bentrovati e benvenuti. Vi ringrazio per avermi letto anche in questo periodo estivo. Un grazie speciale a tutti coloro che si soffermano a lasciare un mi piace o un commento.Oggi vi propongo questa notizia curiosa che giunge dal Giappone (chissà come mai!?!)

Una valida alternativa alla lavastoviglie?

La lavastoviglie (o lavapiatti) è un apparecchio che serve a lavare (e può spesso anche asciugare) stovigliepentole, terraglie e altre suppellettili domestiche usate a tavola.Negli ultimi decenni la lavastoviglie è diventata un elettrodomestico comune in numerose abitazioni, ma il suo uso rimane comunque insostituibile in molti locali adibiti alla cucina.L’invenzione della lavastoviglie viene fatta risalire all’inventrice americana Josephine Cochrane che, nel 1886, fece brevettare un’apparecchiatura in grado di proiettare getti d’acqua sulle stoviglie grazie a un sistema di pompe azionato manualmente.In Europa le prime lavastoviglie furono introdotte nel 1929 dall’azienda tedesca Miele. Tratto da wikipedia

Una valida alternativa alla lavastoviglie?

La lavastoviglie è entrata di diritto in molte case, ma chi non ha lo spazio o la possibilità di comperarla, come può fare? Niente paura! Qui la  soluzione grazie una società giapponese di nome Thanko.” Kurasa Wash”, è il dispositivo decisamente insolito che lava piatti e stoviglie Basta prendere un piatto o una ciotola sporchi, afferrarlo con i due bracci a forma di granchio del dispositivo e poi premere un pulsante. Kurasa Wash aggiungerà il detersivo e inizierà a girare il piatto mentre lo strofina con spazzole e spugne. Tutto quello che serve fare è tenere il piatto sotto l’acqua corrente.

Una valida alternativa alla lavastoviglie?

Questo piccolo marchingegno pesa solo 650 g, lavora per un ora di filata e si ricarica in due. Costa intorno a 70 euro e può essere usata su piatti e ciotole di diverse dimensioni. Insomma se l’idea vi piace, ci si potrebbe fare un pensierino. Voi che cosa ne dite?

Fonte (www.notiziedelmondo.info)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.