Stranezze: la Barbie umana che…

barbie umanaViviamo in una società che basa la sua “onorabilità” sulla facciata e sull’apparenza.

Ci si cura moltissimo… forse anche troppo mettendo come standard e come punto di riferimento canoni sempre più elevati e più sofisticati.

Tralasciando le diversità di fisico e di tendenza che ci rendono unici( e direi per fortuna) corriamo verso ideali di omologazione che schiacciano la nostra personalità e ci appiattiscono( almeno secondo il mio punto di vista, assolutamente opinabile)

E quando mi trovo di fronte ad  eccessi di chirurgia o consentitemi il termine  a “stroppiature” fisiche e non solo, mi viene sempre in mente il film ” La morte si fa bella

Fermo restando che ognuno possa essere libero di fare della propria vita ciò che vuole credo che si debba porre attenzione quando diventiamo modelli e punti di riferimento.

Lì la faccenda esula da noi e diviene anche nostra responsabilità.

Una ragazza e modella si sarebbe sottoposta a decine di interventi  per diventare una vera e propria Barbie umana.

Ha trasformato il suo fisico e l’ha plasmato a misure e dimensioni simili alla bambola più famosa del mondo.

Ora però sta seguendo una disciplina new age secondo la quale potrà vivere di solo luce del sole  e aria.

Attraverso questa pratica la modella e cantante ucraina sarebbe in grado di controllare la mente e gli stimoli di fame e sete.

Io sinceramente sono un pò preoccupata, ferma la libertà di seguire un proprio stile di vita, quando questa diventa un riferimento anche per gli altri non mi sembra tanto

saggio.

Di fatti la ragazza che ha circa un milione di fan si sta facendo portavoce e esecutrice di tale dottrina.

Che ne pensate ?

Lasciareste i vostri figli vivere di solo aria e luce del sole?

 

 

 

Precedente Vestiti di Carnevale curiosi Successivo Innovazioni curiose: il cuscino che...

13 commenti su “Stranezze: la Barbie umana che…

  1. Rossana il said:

    C’è qualcosa di insano in certe scelte. A parte che sottoporsi ad interventi chirurgici porta sempre a situazioni di dolore e stress fisico.. al tutto si accompagnano dosi massicce di antidolorifici e farmaci vari per scongiurare infezioni.. poi c’è sempre da seguire un periodo di convalescenza anche lungo a seconda dell’intervento subito.. ora vorrebbe pere smettere di nutrirsi perché col potere della mente sarà in grado di cibarsi di sole e aria? Osignur! Che qualcuno la fermi!! Che brutta cosa sta diventando la chirurgia estetica!

  2. Marisa P il said:

    Credo che certe persone danno l’esempio più stupidi che ci sono al mondo e che non dovrebbero dare tutta questa possibilità e non essere prese nemmeno in considerazione in nessuna maniera.

  3. Micol il said:

    Personalmente sono una sostenitrice dell’importanza del gioco all’aria aperta dei nostri bambini! … ma da qui a farl vivere solo di luce ecc … ce ne passa!

  4. rosy pezzera il said:

    uh mamma mia, gli eccessi sono sempre il segno che qualcosa non va, c’è poco da dire non si può vivere inquesto modo

  5. mauro il said:

    non vorrei mai che mia figlia vivesse in questo modo, questo è un mndo distorto e malato, …la preferisco normale, anche con “ciccia e brufoli”

  6. CRISTINA BENEDETTI il said:

    Ovviamente non condivido e spero che la ragazza si ravveda presto..beh nemmeno giusto il concetto di mia mamma che dice che essere belli pasciuti significa salute, insomma come sempre ci vuole una via di mezzo!

  7. Megghy il said:

    La gente ne inventa tutti i colori per attirare a se i riflettori, ma che fossero valori e moralità sane , addirittura gente che potrebbe seguirne la dottrina…. di queste donne particolari… beh! assolutamente no!

  8. emanuela il said:

    mostri assurdi di ambizione.io ,sono una di persone molto semplice e nonostante capisco che il bello sia bello,non amo le persone artefatte , finte. la barbye chiunque l ha amata ai suoi tempi ma, mi domando una cosa : questa quando si guarda allo specchio cosa vede’ e vogliamo parlare dei molteplici interventi????

  9. conosco questa ragazza…sinceramente fa impressione, voler diventare una bambola solo per essere famose? soffrire tanto dolore fisico… per guardarsi poi allo specchio e non riconoscersi più…contenta lei…che possiamo aggiungere?

Lascia un commento

*