Crea sito

Inventata la birra allo spray urticante

Inventata la birra allo spray urticante

Inventata la birra allo spray urticante, l’ultima innovazione curiosa per questa bibita tanto amata. Dopo la birra che si beve sotto la doccia  che coniuga relax e benessere, e  la birra spalmabile che porta sulle tavole questa bevanda in un formato decisamente insolito, nasce una particolare e unica tipologia di birra. Nata dall’idea di due mastri birrai decisamente pionieristici e avventurosi, questa birra contiene in sè una piccola, percentuale di macis.

Inventata la birra allo spray urticante

Gli inventori e produttori della Dog Head Brewery non sono nuovi in questo campo, nel senso che amano sperimentare per e nella loro produzioni ingredienti strani e insoliti come scarti di maiali e polveri di meteoriti. In questa edizione limitata a sole 200 bottiglie, è stato usato l’ olio-resina che è il principio attivo degli spray urticanti.

Inventata la birra allo spray urticante

I suoi inventori dicono: “Siamo sempre alla ricerca di idee di birra sperimentali uniche, all’ avanguardia e che spingano i confini della produzione tradizionale offrendo aromi ricchi, profili di gusto e ingredienti culinari che gli appassionati di birra Dogfish amano”, e ancora:  “In Your Mace! è una delle nostre partnership più divertenti e personali fino ad oggi e sono super orgoglioso di questo piccolo gruppo in collaborazione con i nostri amici dello spray urticante di Mace. Ogni giorno che prepariamo la birra indossando tute protettive, maschere e respiratori è una giornata memorabile nel birrificio”.

Inventata la birra allo spray urticante

Una birra “In Your Mace” decisamente particolare. Piccante al punto giusto (dicono) per gli avventori più coraggiosi e come arma contundente da portare con sè? Chissà? Sicuramente non sarà la prima e ultima stranezza in questo campo ma voi, dite la verità la assaggereste? La fareste trovare in tavola per una cena esplosiva?

Fonte (www. notizie del mondo. info)

 

8 Risposte a “Inventata la birra allo spray urticante”

  1. ehm in questo caso non credo mi tufferei all’assaggio ma sicuramente si tratta di una notizia originale, così come tutte le altre che proponi sul tuo blog

  2. Avevo già letto di questa bevanda in edizione limitata parzialmente prodotta con oleoresina, il principio attivo nello spray urticante. Solo 200 bottiglie sono state prodotte , ho letto che questa questa birra è leggermente piccante, magari la farei provare prima ai miei amici . Un saluto, Daniela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.