Crea sito

Captare se sei triste o felice dal viso con i colori?

Captare se sei triste o felice dal viso con i colori?

Captare se sei triste o felice dal viso? Sì, si può. Non è solo un modo di dire,  la scienza convalida questa teoria. In maniera decisamente diversa, da quella a cui siamo stati abituati finora. Un film d’animazione “Inside” apriva le porte a quello che accade dentro di noi e personificava le emozioni. Dando ad ognuna: rabbia, gioia, tristezza, e paura, forma connotati e colori decisi e definiti.

Captare se sei triste o felice dal viso con i colori?

Come nel cartone animato abbiamo identificato sempre la rabbia e l’essere arrabbiati col colore rosso. D’intensità e grado maggiore a seconda del nostro nervosismo. La gioia col giallo e la tristezza con l’azzurro. Ora una ricerca convalida la teoria, secondo la quale, possiamo capire l’emozione provate dalle persone leggendo il colore del viso.

Captare se sei triste o felice dal viso con i colori?

Attenzione, però, i risultati sono stati leggermente diversi: gli scienziati hanno sviluppato un test in cui un gruppo misto di uomini e donne, doveva rilevare cosa le persone delle foto, stessero provando. Hanno posto sulle foto-basi senza espressioni, i colori che venivano identificati con le emozioni. Grazie a questa ricerca si è visto che circa il 70% degli intervistati, riusciva a captare l’emozione della foto.

Captare se sei triste o felice dal viso con i  colori?

Impostando la stessa ricerca con un software, si è visto salire ancora di più il valore delle risposte corrette. Cosa si è scoperto? Le emozioni danno una particolare colorazione al viso in base a ciò che si prova.Il disgusto, per esempio, crea un alone giallo-blu intorno alle labbra, e un alone rosso-verde intorno al naso e sulla fronte. La felicità, invece, si caratterizza per il rosso sulle guance e le tempie e, meno prevedibilmente, un po’ di blu sul mento. Ma una fronte un po’ più rossa e un mento appena meno blu sono invece i toni tipici della sorpresa.

Fonte (www.focus.it)

Foto tratta dal web

10 Risposte a “Captare se sei triste o felice dal viso con i colori?”

  1. davvero simpatico questo post. Io sono sempre musona ma trasparente, basta guardarmi un secondo per capire il mio umore ma effettivamente tante persone sono inclassificabili

  2. Verissimo, si può captare le emozioni dai colori del viso, se si pensa al colore rosso per la vergogna. Io ne so qualcosa… Interessante questo post, soprattutto come captare che sei felice 😉

  3. Ciao cara! Bhe in effetti è abbastanza intuitivo captare sul viso i cambiamenti di colore a seconda di emozioni forti per cui l’articolo di Focus lo approvo in pieno!

  4. Trovo il tuo articolo molto interessante e sono pienamente concorde . Sai quando sono particolarmente felice, anche se non volessi esternarlo con atteggiamenti o discorsi, non posso proprio nasconderlo; sulle mie guance e anche parte del collo compaiono enormi chiazze rosse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.