Crea sito

moda

Cosa sareste disposte a fare per indossare calzature altissime?

calzatureQuale donna non vorrebbe essere sempre al top?

Femminile, sexy...

E cosa non si farebbe per essere più belle e seducenti?

Ore di sedute, di trucco e parrucco,  di massaggi, intrugli e creme sono solo alcuni, dei mille espedienti che il genere femminile ( ultimamente non solo) utilizza per apparire  eternamente giovane e appetibile.

E quale è, secondo voi, lo status symbol per antonomasia?

Cosa non può e non deve mancare nel guardaroba di ogni donna?

Esatto! … Le scarpe… avete risposto bene… non avevo dubbi.

E quale deve essere la prerogativa di una scarpa che si rispetti?

Ebbene tacco vertiginoso e femminilità.

C’è un detto che dice che la scarpa femminile più è scomoda e più è bella.

Sarà …. intanto … oggi proprio su questo, vorrei fermare la vostra attenzione.

Perchè?

E’ in costante aumento tra le donne la richiesta di interventi a piedi... per poter indossare “comodamente” calzature alte.

C’è chi chiede l’ispessimento delle dita con sostanze che induriscono, chi di accorciarle  e chi estremizza richiedendo  l‘esportazione del mignolo.

Insomma veri e propri interventi con amputazioni, per essere più belle.

Che ne dite?

Sareste disposte a lasciare nella mani del chirurgo una parte di voi per una presunta maggiore femminilità?

Non è esagerato e controproducente?

Cosa sareste disposte a fare per indossare calzature altissime?

Sarò strana ma la vedo una sofferenza inutile…. voi?

(fonte notizie.delmondo.info)

 

Curiosità sull’abbigliamento: un maglione che aiuta a …

maglioneViviamo in un tempo nel quale la moda ha un valore aggiunto.

Se è di tendenza se si seguono certi canoni di bellezza, abbinamento e  stile  non  sempre propriamente oggettivi ( secondo il mio modestissimo parere).

e le stranezze ad esse collegate sono all’ordine del giorno.

Ormai esistono guru della moda in ogni dove e se alcuni sono davvero trascinatori di glamour, di altri potremmo farne assolutamente a meno.

Stars e divi si fanno portavoce di outfit tra i più diversi con un occhio particolare alla moda del momento.

Tutto questo per farvi partecipi di un’innovazione: una maglione che rileva gli stati d’animo.

Dotato di particolari sensori permette alla fascia sita nel collo del capo di percepire il nostro umore.

In particolare verde per la tranquillità, blu per il relax, viola per l’eccitazione, rosso per il nervosismo, e giallo per un particolare stato di estati.

Beh un maglione sicuramente alternativo, non credete?

Eppure abbastanza inutile almeno per me visto che il mio umore si percepisce benissimo senza questo capo tecnologico!

Che ne pensate ?

Lo comprereste mai e soprattutto lo indossereste?