E’ vero che il naso continua a crescere per tutta la vita?

nasoIl corpo umano è una meravigliosa macchina, di cui non si finiscono mai di scoprire funzionalità e potenzialità.

Nonostante scoperte e macchinari sempre più innovativi e tecnologici tante sono le cose che ignoriamo riguardo questo argomento.

Eppure a volte vengono fornite informazioni non sempre precise o meglio non sempre attendibili riferite a comportamenti ed organi.

Alzi la mano chi non ha sentito dire che siamo eterni Pinocchi e che il naso cresce in maniera esponenziale per tutto il resto della vita.

In realtà questo non è vero.

Il naso di ogni individuo è formato da un’impalcatura di ossa e cartilagini che si sviluppa durante la crescita.

Quando siamo piccoli il nostro naso è più piccolo e le narici tendono ad essere  orizzontali. Col trascorrere degli anni avvengono dei cambiamenti dovuti alle nostre impostazioni genetiche e al corredo familiare.

In realtà il naso cresce fino all’età di 18/ 20 anni.

Successivamente e con l’avanzare dell’età ( specie in quella senile) il naso sembra allungato e cresciuto ma tutto questo dipende dall’abbassamento della punta del naso e dal fatto che con gli anni si abbia una riduzione del grasso dalle guance.

Per cui non è vero che il naso continua ad allungarsi durante il trascorrere della vita.

Lo sapevate o siete caduti anche voi vittime di questa diceria?